Weaving Olden Patterns: September 2014

Saturday, 20 September 2014

Autunno / Autumn

Proprio come questo fiore segna l'arrivo dell'estate, questa piantina sfoggia i suoi ombrellini colorati quando l'Autunno è alle porte... allora, per celebrare l'Equinozio e per augurarvi una buona stagione di raccolto, sperando che cogliate frutti meravigliosi, condivido con voi questa foto, un piccolo pensiero. 

Just like these flowers bloom when Summer is coming, these ones bloom when Autumn's at the door... so, to celebrate the Equinox and to wish you all a merry harvest season, hoping you'll ripe some wonderful fruits, I'll share with you this photo as a small gift for you all.


Nel caso vi interessasse saperlo, la pianta in questione è un Sedum spectabile, ed oltre ad essere molto generosa al momento della fioritura è estremamente resistente sia al gelo (alla fine della fioritura perde la parte aerea, che rinasce verso la fine dell'inverno) che al caldo, e in più i fiori risultano molto appetitosi per farfalle, api e altri insetti. Quindi se vi piacerebbe ricevere la visita da parte di qualcuno di loro vi consiglio caldamente di coltivare questa piantina, è facile da tenere sia in giardino che in vaso (come la mia), in più è davvero bella.

Just in case you were wondering, this plant is a Sedum spectabile, and not only it's very generous when in bloom, it's also very resistant to both cold and hot temperatures (when the blooming season is over it looses its branches and they sprout again by the end of Winter). Furthermore, its flowers are tasty to butterflies, bees and other insects. So if you'd like to be visited by some of them I highly recommend you to cultivate this easy and beautiful plant, both in a garden or in pot (like mine).

Wednesday, 10 September 2014

Oggi ve lo dico... / I'm telling you today...

Nell'ultimo post vi ho mostrato un campione di lavoro chiedendovi di indovinare quale tecnica stessi imparando.
Solo Franca Rita e Sophie hanno azzardato delle ipotesi, e con mia somma soddisfazione entrambe hanno pensato alla maglia.
Non so quante di voi sanno che io e i ferri non siamo affatto buoni amici: ho provato ad imparare la maglia un sacco di volte, ma non va proprio. Potrei farmene una ragione, ma l'aspetto del lavoro a maglia mi piace troppo, perciò ho cercato delle alternative che coinvolgessero l'uncinetto.
Dapprima ho imparato alcuni punti utili con l'uncinetto tunisino (e ve li mostrerò prossimamente), poi per caso su una bancarella al mercato ho trovato un aggeggio di cui avevo solo letto, e che ho comprato devo ammettere con un po' di perplessità, pensando che non sarei riuscita a cavarne niente di buono.
Bene, mi sbagliavo, perché quello che ne ho ricavato è stato questo:

In my last post I showed you a piece of work and I asked you if you could guess which technique I was learning.
Only Franca Rita and Sophie took a guess at it, and to my delight they bought thought of knitting.
Now, I don't know how many of you know I just don't go along with knitting at all: I tried many times to learn how to knit, but it was no use. I could just accept this, but I like the look of knitted items way too much, so I decided to look for ways to use crochet in order to get a knitted look.
First I learnt some useful Afghan/Tunisian crochet stitches (I'll show you these in a few days), then I accidentally found a gizmo that I had only read about at the local market, and I bought it, though I was pretty sure I wouldn't have been able to create something good with it.
Well, I was wrong, since this is what I made with it:


L'aggeggio in questione è un particolare tipo di uncinetto, un uncinetto con la cruna, che serve per una tecnica chiamata knooking. La conoscete? Il nome è una contrazione di knitting with a hook, lavorare a maglia con l'uncinetto, e in effetti mi sembra che il risultato sia interessante, soprattutto per chi, come me, non riesce ad usare i ferri!
Conoscendo già l'uncinetto e l'uncinetto tunisino ho trovato molto facile imparare il punto di base, che permette di creare la trama della maglia rasata (le maglie dovrebbero essere più compatte e regolari, lo so, ma verranno meglio con la pratica).
Per il momento sono stata a dir poco entusiasta di aver trovato questo strumentino, la sua limitazione purtroppo sta nelle poche misure esistenti, ma ho già in mente un paio di metodi alternativi per ovviare a questo problema...

The gizmo, as I call it, is a peculiar crochet that has an eye at the end of it, and you can use it for a technique named knooking. Have you ever heard about it? Knooking comes from "knitting with a hook", and the name pretty much explains it. I think the result is very interesting, expecially for those who can't knit to save their lives, like me!
Since I already knew how to crochet and Tunisian crochet I found the basic stitch really easy, and with it you can recreate the stocking stitch look (stitches should be thicker and more regular, I know, but practice will make it better).
So far I'm crazy about my gizmo, its main limitation is they come in too few measures, but I already thought about a couple of ways to move around this problem...

Monday, 8 September 2014

Indovinate? / Can you guess?

Indovinate che cosa sto imparando in questi giorni? : )

Can you guess what I'm learning these days? : )

Friday, 5 September 2014

Serenità del venerdì / Friday's serenity

Stavolta non vi propongo la foto di un fiore per unirmi a Laura e alle altre amiche: vi mostro il reticolo di spine di uno dei miei ultimi arrivati, un Echinocereus rigidissimus. Un nome un po' altisonante che però rende bene l'immagine del cactus in questione. Si tratta di una piantina che cercavo da tanto e che ho deciso di regalarmi, sperando di riuscire a curarla al meglio...

Today I'm not showing you the picture of a flower to join Laura and our other friends: I chose the thick thorns of one of my new entries, an Echinocereus rigidissimus. That's some bombastic name, but I think it gives you the image of the plant. I'd been looking for this cactus for quite a long time, and I decided to take one as a gift to myself, hoping I'll be able to take good care of it...


Franca Rita non è l'unica a chiedersi quante piante spinose ho: ogni volta che parlo di grasse la domanda sorge spontanea in chi mi ascolta, quindi mi sono finalmente decisa a contarle.
Dunque, sono 103. 
E ne stanno per arrivare altre.
Che vi devo dire? Per me anche questa è serenità! : )

Franca Rita isn't the only one who wonders how many cacti I have: every time I talk about them with someone they ask me that, so I finally decided to count them.
So, they're 103.
And new ones are coming.
What shall I say? This is my kind of serenity! : 

Wednesday, 3 September 2014

E' sempre l'ora del tè! / It's always tea time!

Mi sono accorta che è passato un sacco di tempo dall'ultima volta che vi ho mostrato un mio lavoro all'uncinetto. Non pensiate che non abbia più lavorato, anzi, sto imparando diverse nuove tecniche che mi portano via molto tempo, ma qualche lavoretto sono comunque riuscita a finirlo, come questa tovaglietta. Quando ho visto questo cotone l'ho comprato al volo, come sempre senza sapere di preciso cosa ne avrei fatto - mi piaceva troppo il colore. Poi l'ispirazione: perché non provare a fare una tovaglietta per l'ora del tea? Essendo di una sfumatura così vivace credo che ispiri il buonumore solo a guardarla, e il motivo granny secondo me non stanca mai. Voi cosa ne pensate?

I realized that it's been a very long time since I last showed you some crochet. Don't think that I haven't been working lately, on the contrary, I'm busy learning some new techniques that take much of my time, but I've been able to make some new items, like this placemat. When I saw this cotton I immediately bought it, though I had no idea what to do with it - I just loved the shade. Then I had the idea to try and make a tea time placemat! Its shade being so bright I think it makes you in a good mood just by watching it, and I do believe that you can never grow tired of the granny patterns. What do you think about it?





Il set da tea della mia bisnonna mi sembra ci si accompagni proprio bene, ma non è in vendita, invece la tovaglietta sì, la trovate come sempre sul mio shop! ; )
My great-grandmother's tea set goes amazingly well with it in my opinion, but that's not for sale, only the placemat is, and you can find it as always in my shop! ; )

Monday, 1 September 2014

Welcome September!

Benvenuto al mese che ci prepara all'Autunno, anche se quest'anno l'estate l'abbiamo vista pochino...

Welcome to the month that prepares us for Autumn, though Summer's been brief this year...